Mangiafuoco

Mangiafuoco del 08/11/2017

  • Andato in onda:08/11/2017
  • Visualizzazioni:
      A raccontare come Denis si trovasse bene nella calabria del 1989 è il suo amico e collega Luigi Simoni. Denis a Cosenza sta talmente bene che anche quando due squadre del nord lo recalmano e lo vogliono costi quel che costi lui decide di restare. Denis è amato a Cosenza. La città lo fa sentire a casa. E anche per i cosentini lui è uno di familgia. Ma Cosenza è pur sempre una città calabrese. In quegli anni la calabria sta conoscendo un nuovo impulso ed è non è un impulso esclusivamente creativo o meglio qualcosa di oscuro sta nascendo. E' una organizzazione che trasformerà questa regione nel cuore pulsante del nuovo mondo criminale...

      Contributi:
      Luigi Simoni - Ex portiere e amico di Denis Bergamini
      Arcangelo Badolati - Giornalista e autore de "Le n'draghetiste dell'est e gli assassini a contratto" Pellegrini Editore.

      Commenti

      Riduci